Lovion CONSUMER Connessione alla rete

Screenshot mit Features

Processo di connessione alla rete con cartella digitale

I prodotti Lovion per la gestione del processo di allaccio alla rete permettono lo svolgimento integrale dei compiti tipici per l’allacciamento alla rete. Come in tutti i moduli di processo Lovion, il workflow articolato garantisce la necessaria trasparenza in tutte le fasi. La soluzione Lovion si posiziona tra GIS e SAP e serve agli operatori sia interni che esterni che siano coinvolti nel workflow.

Il processo si articola nelle seguenti fasi:

Prozesse

Conclusione del contratto

Questa fase comprende le attività di calcolo e contratto. Insieme ai vari documenti contrattuali vengono creati i primi dati anagrafici. Esiste anche la possibilità di creare in SAP SD gli ordini dei clienti e, in SAP, la 'casa IS-U'.

Realizzazione

Dopo la conclusione del contratto di allaccio inizia la fase di realizzazione con la pianificazione del materiale e la programmazione degli interventi oltre all’emissione degli incarichi ai fornitori come p.es. per i lavori di sterro e di montaggio. Al termine del montaggio si creerà in automatico un compito per il rilievo geometrico.

Messa in esercizio

La realizzazione dell’allaccio alla rete è seguita dall’installazione dei contatori e dalla messa in esercizio da parte dell’azienda di gestione della rete o di un installatore. Successivamente gli ordini vengono contabilizzati in SAP SD tramite l’interfaccia Lovion ERP CONNECT con emissione ed invio delle fatture al cliente oltre al completamento ed all’archiviazione della cartella di connessione.

Esercizio

Con la messa in esercizio inizia il ciclo di vita dei mezzi d’esercizio realizzati ex novo. I compiti a cadenza regolare come p.es. il controllo delle connessioni di gas ad intervalli di 12 anni sono gestiti nei programmi di manutenzione residenti o in Lovion o in sistemi esterni quali p.es. SAP PM. Anche la cartella digitale della connessione resterà a disposizione dell’azienda.

Materiale illustrativo