Lovion WFS SERVER Servizi web WFS

Screenshot mit Features

Messa a disposizione di dati tramite servizi web WFS conformi a OGC

Open Geospatial Consortium (OGC)

Le informazioni geografiche hanno rilevanza per un gran numero di imprese. Vista la loro crescente importanza l’Open Geospatial Consortium (OGC) dal 1994 lavora sulla standardizzazione di interfaccia per dati con riferimento locale. I Lovion OGC SERVICES sono basati su una piattaforma certificata dall’Open Geospatial Consortium al fine di assicurare la massima interoperabilità con le interfacce standard. Gli standard aperti basati sul web (OpenGIS Web Services-OWS) costituiscono il fondamento dell’infrastruttura dei dati geografici di un’azienda. Tra gli standard più importanti ci sono il Web Map Service (WMS) per la predisposizione dal materiale cartografico ed il Web Feature Service (WFS) per l’accesso a dati materiali.

Web Feature Server (WFS)

Il Lovion Web Feature Service (WFS) permette l’accesso attraverso intranet o internet ai dati all’interno di un progetto Lovion. Il Lovion WFS gestisce soltanto i dati materiali e vettoriali degli oggetti gestiti in Lovion e, al contrario di WMS, non fornisce dati Raster. Vengono supportate query sia normali che territoriali. I risultati saranno predisposti da Lovion WFS per il sistema richiedente come GML (Geographic Mark-up Language) in conformità alla specifica. Per avere anche la possibilità di aggiornamento sono definiti metodi standardizzati per accessi in scrittura attraverso un Web Feature Server (WFS/T) transazionale.