Database relazionali e orientati agli oggetti

Gestione aperta e trasparente dei dati

Database relazionali – i clienti hanno pieno accesso ai loro dati

Lovion basa la gestione di dati primari su standard di settore. Oltre a Microsoft SQL Server è supportato nativamente il Database di Oracle.

L’utilizzo di database aperti e formati di dati standard, ad esempio XML, garantisce piena trasparenza. I clienti hanno accesso diretto ai propri dati e possono visualizzare completamente la configurazione di sistema.

  • Database relazionali aperti
  • Configurazione basata su XML
  • Microsoft SQL Server
  • Oracle Spatial

Hardware strategy